E’ Finalmente online il portale governativo NormAttiva .

Le caratteristiche del progetto, come descritte nella pagina informativa del portale e sotto riportate, lo rendono uno strumento utilissimo.

Utile per gli utenti comuni, cui consente di avere accesso in modo semplice e gratuito a tutte le fonti normative, eliminando l’intollerabile e (incostituzionale) situazione per la quale un cittadino destinatario di provvedimenti o atti della pubblica autorità era impossibilitato a documentarsi autonomamente sulle disposizioni richiamate a fondamento degli stessi.

Utilissimo per gli avvocati e gli operatori del diritto in genere (comprese le pubbliche amministrazioni), consente di risparmiare somme anche significative di solito impiegate nell’acquisto di banche dati, costose edizioni stampate di codici e copie della gazzetta ufficiale.

Non solo fornisce il testo di qualsisasi legge dello Stato, ma costituisce una risposta almeno parziale al problema della stratificazione normativa che affligge il nostro ordinamento (o meglio, attenua le conseguenze negative del problema in termini di conoscibilità del diritto): la banca dati di Normattiva consente infatti di accedere al testo della legge ratione temporis rilevante ai fini della causa che stiamo trattando (basta inserire la data che mi interessa, et voilà, ecco il testo della legge come in vigore in quel giorno).

NB, per i fanatici Hi-Tech come me: mi sembra quasi di vederla..  una bella icona sulla homepage del mio iPad che mi apre in automatico su safari la pagina di Normattiva.. meglio di qualsiasi codice stampato.

Ora le caratteristiche come descritte dal sito ufficiale:

  • La multivigenza: le leggi presenti nella banca dati “Normattiva” potranno essere consultate:
    • nel loro testo originario, come pubblicato nella Gazzetta Ufficiale;
    • nel testo vigente, e quindi effettivamente applicabile, alla data di consultazione della banca dati;
    • nel testo vigente a qualunque data pregressa indicata dall’utente.
  • La completezza: La banca dati, nella sua versione definitiva, comprenderà l’intero corpus normativo statale (leggi, decreti legge, decreti legislativi, altri atti numerati), dalla nascita dello Stato unitario, valutato, al 31 dicembre 2009, in circa 75.000 atti.
  • L’accessibilità delle norme: Il cittadino sarà aiutato in un percorso non sempre agevole fra leggi e disposizioni, attraverso strumenti che consentono la ricerca per concetti e per classi di materie.
  • L’immediatezza dell’aggiornamento: l’aggiornamento della banca dati con il testo delle nuove norme pubblicate in Gazzetta Ufficiale avverrà entro 1 ora dalla pubblicazione della Gazzetta certificata sul sito dell’Istituto Poligrafico dello Stato. L’aggiornamento delle norme modificate avverrà, di norma, entro i successivi 3 giorni e comunque entro i successivi 15 giorni, nel caso di un numero rilevante di modifiche.